Renzi, vita Solesin spezzata da barbari

premier ricorda ragazza italiana vittima al Bataclan

(ANSA) - ROMA, 8 MAR - Abbia fissato questo vertice "l'8 marzo a Venezia per ricordare questa giovane vita spezzata a Parigi dal terrorismo, dall'attentato barbaro che ha colpito il Bataclan". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, in conferenza stampa con il presidente Francois Hollande, al termine del vertice Italia-Francia, ricordando di aver incontrato la famiglia di Valeria e del suo fidanzato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA