Iglesias, Podemos voterà contro Sanchez

'Ha ascoltato la voce dei potenti', secondo il post indignado

Il leader di Podemos Pablo Iglesias ha annunciato questa mattina dalla tribuna del Congresso dei deputati che il suo partito voterà contro l'investitura del candidato premier socialista spagnolo Pedro Sanchez. Iglesias ha accusato Sanchez di "avere ascoltato la voce dei potenti, che diceva 'Podemos no' ", preferendo un patto con il partito di centrodestra Ciudadanos piuttosto che un governo di sinistra.

Poco prima anche il premier uscente e leader del Pp, Mariano Rajoy, ha affermato che i 123 deputati popolari, su 350, voteranno contro il candidato premier socialista. Il primo voto del parlamento sulla candidatura di Sanchez è previsto questa sera a maggioranza assoluta. Il secondo venerdì sera, a maggioranza semplice. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA