Boldrini, se affonda Grecia affonda Ue

'Isola Lesbo simbolo accoglienza, Schengen in crisi per altri'

(ANSA) - MITILENE (GRECIA), 13 FEB - "Se si arriva a punire la Grecia perché dà seguito ai propri impegni come da diritto internazionale, significa che l'Europa non ha più sentore dei propri valori, perde sé stessa e rischia di andare a fondo". Lo ha detto la presidente della Camera Laura Boldrini, in visita sull'isola greca di Lesbo, terra di approdo per decine di migliaia di migranti, riferendosi al rischio di una mini-Schengen, "un precedente gravissimo che rimetterebbe in discussione tutti i principi del nostro stare insieme".
    "Lesbo è simbolo dell'accoglienza. Se Schengen è in crisi, è perché altri Stati non ottemperano ai loro obblighi", ha aggiunto Boldrini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA