Portogallo: sì a adozioni per coppie gay

Parlamentari revocano veto presidente a legge votata a novembre

 Le coppie dello stesso sesso in Portogallo potranno adottare i bambini dopo che i deputati hanno votato per revocare il veto presidenziale posto su una legge approvata lo scorso novembre. Ok anche alla revoca di alcune restrizioni sul diritto di aborto. Il 25 gennaio scorso il presidente uscente, il conservatore Anibal Cavaco Silva aveva infatti deciso di porre il veto alla legge sulle adozioni gay votata dalla maggioranza formata da socialisti e sinistra radicale. Cavaco Silva aveva precisato che la concessione alle coppie gay degli stessi diritti di adozione di quelle eterosessuali comporta un cambiamento "tanto radicale e profondo" per il quale era mancato un "ampio e chiaro dibattito pubblico". La legge sulle adozioni ha ottenuto 137 voti a favore da parte dei deputati dei partiti di centrosinistra, con alcuni parlamentari di centrodestra che hanno dato il loro ok. Per cambiare il veto presidenziale era necessaria una maggioranza di 116 voti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA