Parcelle avvocati alle stelle in Gb

Ft, raggiunti picchi Usa, studi internazionali calano a Londra

(ANSA) - LONDRA, 5 FEB - Volano le parcelle degli avvocati nel Regno Unito e in particolare a Londra, dove i professionisti di grido possono arrivare a chiedere fino a 1000 sterline (circa 1300 euro) per ogni singola ora del loro tempo dedicata al lavoro su una qualsiasi pratica o alla stesura d'un parere. Lo scrive oggi il Financial Times, riportando le cifre di una ricerca condotta dal Centre for Policy Studies in base alle quali le tariffe praticate dai legali nel Regno Unito, e soprattutto dagli avvocati d'affari, hanno ormai raggiunto quelle - storicamente 'esose' - dei piu' noti studi di New York o di altre citta' degli Usa.
    Stando all'aggiornamento dei tariffari, in certi casi si sfiora il raddoppio delle parcelle del 2003, come certificano i dati della ricerca. A contribuire al boom delle parcelle e' il moltiplicarsi negli ultimi anni dell'apertura di filiali britanniche - in particolare londinesi - di importanti studi legali internazionali, americani in primis.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA