Brexit: Ue, proposta Tusk a misura Gb

Freno emergenza creato per rispondere a richieste Cameron

(ANSA) - BRUXELLES, 3 FEB - La proposta di Donald Tusk per la riforma del rapporto tra la Ue e la Gran Bretagna, ed in particolare la "clausola di salvaguardia" sull'accesso ai benefici al welfare, "è cucita su misura per la Gran Bretagna ed è stata data in risposta alle richieste del premier David Cameron". Lo dice il portavoce della Commissione europea, Margaritis Schinas, rispondendo a chi chiede se anche altri paesi potranno applicare il "freno d'emergenza" concesso a Londra. La clausola, aggiunge Schinas, "è lì per rispondere ad una specifica richiesta" e "quando sarà attiva sarà disponibile anche ad altri paesi, sapendo che gli in-work benefit sono molto diversi tra i paesi europei".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA