Turchia: Mosca viola nostro spazio aereo

Ministero Esteri convoca ambasciatore russo, accuse a Mosca

(ANSA) - ANKARA, 30 GEN - Il ministero degli Esteri turco ha detto di aver convocato l'ambasciatore russo ad Ankara dopo che un jet di Mosca avrebbe violato lo spazio aereo della Turchia. Secondo un comunicato del Ministero, l'aereo sarebbe stato avvertito più volte in russo ed inglese, ma è comunque entrato nello spazio aereo turco. Nel comunicato si accusa la Russia di voler accrescere la tensione, avvertendola che sarà considerata responsabile di ogni conseguenza delle sue azioni. I rapporti tra i due Paesi sono ai ferri corti dall'abbattimento il 24 novembre del jet russo al confine con la Siria, che secondo Ankara aveva violato il suo spazio aereo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA