Mosca insiste, curdi a tavolo su Siria

Deve essere concesso loro di partecipare ai colloqui

(ANSA) - MOSCA, 27 GEN - Mosca ribadisce che ai curdi dovrebbe essere concesso di partecipare ai negoziati sulla Siria. "Noi naturalmente riteniamo che debbano partecipare", ha dichiarato il vice ministro degli Esteri russo, Mikhail Bogdanov. "A Mosca - ha spiegato - si crede che il partito dei curdi siriani Unione democratica possa ancora ricevere l'invito per partecipare all'incontro sulla Siria del 29 gennaio a Ginevra".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA