In Belgio oltre 10mila rimpatri nel 2015

+15,5% su 2014, di cui +129% per detenuti e + 16% forzati

(ANSA) - BRUXELLES, 22 GEN - In Belgio i rimpatri di migranti sono saliti a oltre 10mila nel 2015, registrando un aumento del 15,5% rispetto all'anno precedente. Lo ha detto il segretario di stato all'asilo e alle migrazioni Theo Francken.
    Secondo i dati, sui 10.081 effettuati nel 2015 contro gli 8.727 del 2014, si è registrato un aumento esponenziale di quelli di criminali detenuti in carcere, con +129%, pari al 32% del totale. Sono aumentati anche i ritorni ai Paesi di origine forzati, che includono pure i trasferimenti nel primo Paese di ingresso in Ue previsti dal sistema di Dublino, con +16%, principalmente riguardanti migranti in situazione irregolare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA