Turchia, Ue mantenga le promesse

'Ankara ha fatto sua parte, Bruxelles risolva problemi interni'

(ANSA) - ISTANBUL, 20 GEN - L'Ue deve risolvere i suoi contrasti interni e mantenere le promesse fatte alla Turchia in merito all'accordo sui migranti, che prevede il trasferimento di 3 miliardi di euro per la gestione della crisi. Lo ha detto il ministro per gli Affari Europei di Ankara, Volkan Bozkir, alla tv di stato Trt. "Il metodo che useranno in relazione all'accordo è una questione interna all'Ue", ha aggiunto Bozkir, sostenendo che la Turchia ha già rispettato la sua parte dell'accordo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA