Ministero Gb dichiara guerra all'alcol

Rivede limiti suggeriti. Non più di 7 bicchieri vino a settimana

 Il ministero britannico della Salute dichiara guerra all'alcol, rivedendo al ribasso i limiti di consumo suggeriti finora e annullando ogni distinzione fra uomini e donne. Le nuove linee guida escludono che esista un livello di consumo sicuro di alcolici, seppure moderato, e ipotizzano legami con alcuni tipi di cancro. Il nuovo limite suggerito è di 7 bicchieri di vino alla settimana sia per gli uomini, sia per le donne. Sinora era un terzo in più per le donne e il doppio per gli uomini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA