Kiev, ribelli hanno usato missili Grad

Violando accordi di Minsk che ne prevedono ritiro dal fronte

(ANSA) - MOSCA, 28 APR - Le forze armate ucraine accusano i separatisti del Donbass di aver violato gli accordi di Minsk lanciando dei missili Grad contro le postazioni ucraine vicino ad Avdiivka - non lontano da Donetsk - ieri sera attorno alle 21. Inoltre, sempre secondo Kiev, i ribelli avrebbero sparato con mortai calibro 120 mm sulle postazioni ucraine vicino a Peski, Avdiivka e Cermalik. Gli accordi di Minsk siglati a febbraio prevedono il ritiro delle armi pesanti dal fronte.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA