Rapite in Siria,papà Vanessa 'ottimisti'

Salvatore Marzullo, 'sembra stiano bene ma condizione difficile'

(ANSA) - MILANO, 1 GEN - "Abbiamo visto quelle immagini, le prime di Vanessa e Greta da mesi, sembra stiano abbastanza bene anche se in una condizione difficile". Così Salvatore Marzullo, padre di Vanessa la giovane volontaria rapita in Siria il 31 luglio scorso assieme a Greta Ramelli, parla del video pubblicato su YouTube che mostra le due ragazze che dicono di essere "in estremo pericolo" e supplicano il "governo" di "riportarci a casa". Il padre di Vanessa spiega: "Siamo contenti di averle viste, siamo ottimisti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA