Ucraina: accordo tregua a scalo Donetsk

Testimoni confermano, non si spara più in zona aeroportuale

(ANSA) - KIEV, 2 DIC - Si sono fermati i violenti scontri tra forze di Kiev e ribelli filorussi attorno all'aeroporto di Donetsk, nell'est separatista dell'Ucraina. Lo ha annunciato lo stato maggiore ucraino, sottolineando che la cessazione delle ostilità è stata il frutto di negoziati condotti da un generale di Kiev, Volodymyr Askarov, con un mediatore russo, il generale Aleksandr Lentsov. In serata testimoni hanno poi confermato di non udire più spari nella zona.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA