Ucraina: Lavrov, si' Kerry pressing Usa

Min. Esteri russo, Kerry mi ha detto di ignorare accuse Obama

(ANSA) - MOSCA, 19 NOV - Il ministro degli esteri russo, Serghiei Lavrov, ha riferito alla Duma che il suo collega Usa John Kerry ha ammesso apertamente che emissari americani stanno premendo sui governi stranieri per influenzarli sull'Ucraina.
    Il capo della diplomazia russa ha riferito inoltre al parlamento che Kerry gli ha suggerito di non prestare attenzione ("dimenticale") alle dichiarazioni con cui il presidente Barack Obama ha definito la Russia una delle principali minacce al mondo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA