Praga, uova contro presidente tedesco

Durante contestazione per i 25 anni della rivoluzione di velluto

(ANSA) – PRAGA, 17 NOV – Il presidente tedesco Joachim Gauck è stato colpito alla testa da un uovo, lanciato dalla folla, durante una manifestazione a Praga, dove il capo di Stato della Germania è in visita per la commemorazione dei 25 anni dall'inizio della rivoluzione di velluto che portò alla fine del comunismo nell'ex Cecoslovacchia. I manifestanti contestavano in realtà il presidente ceco, il socialdemocratico Milos Zeman, finito nel mirino per dichiarazioni recenti considerate provocatorie dagli oppositori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA