Oltre 36 milioni di 'schiavi' nel mondo

Studio,più della metà concentrati in 5 Paesi.India a primo posto

(ANSA) - PARIGI, 17 NOV - Oltre 36 milioni di persone sono vittime della schiavitù nel mondo, più della metà sono concentrate in India, Cina, Pakistan, Uzbekistan e Russia: è quanto emerge da uno studio della Fondazione Walk Free."Uomini, donne, bambini la schiavitù non fa differenze di sesso o di età ed è presente in 167 Paesi" coperti dall'inchiesta:tratta di essere umani, sfruttamento sessuale, lavori forzati, matrimoni forzati. Si contano 35,8 mln di persone in schiavitù, un dato in aumento del 20% rispetto al 2013.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA