Osce, rischio escalation in Ucraina est

Osservatori preoccupati per convogli in zone ribelli

(ANSA) - KIEV - 11 NOV - Michael Bociurkiw, portavoce della missione speciale di monitoraggio in Ucraina dell'Osce, ha denunciato oggi l'alto rischio di una nuova escalation del conflitto nell'Ucraina dell'est. "Nonostante la firma del memorandum di Minsk, il cessate di fuoco non c'e' stato", ha detto in una conferenza stampa a Kiev. Bociurkiw si è detto preoccupato per la presenza di "convogli di camion senza segni di riconoscimento" che osservatori Osce hanno visto di recente nelle zone controllate dai ribelli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA