Poroshenko,modificheremo status sud-est

"Ma ciò non vuol dire abbandono accordi di Minsk" con la Russia

(ANSA) - MOSCA, 4 NOV - Il governo ucraino è pronto ad abolire la legge che prevede uno 'status speciale' per tre anni per alcune aree del sud-est in parte occupato dai miliziani separatisti per vararne una nuova sull'autonomia di queste regioni in risposta al controverso voto separatista di domenica scorsa. Lo ha detto il presidente ucraino Petro Poroshenko sottolineando che "l'abolizione di questa legge non vuol dire l'abbandono degli accordi di Minsk".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA