Cernobyl: esauriti fondi, rinvio 2 anni

Ma sarcofago attuale potrebbe collassare in qualsiasi momento

(ANSA) - MOSCA, 16 OTT - Kiev è stata costretta a rinviare di due anni il nuovo sarcofago per la centrale nucleare di Cernobyl dopo aver esaurito i fondi per il progetto: la sua costruzione, iniziata nel 2010, sarà completata nel 2017 anziché nel 2015, come previsto inizialmente. Lo ha reso noto il governo. La realizzazione del sarcofago è cruciale perché la protezione attuale che avvolge il reattore 4, all'origine del disastro nucleare del 1896, potrebbe collassare in qualsiasi momento, con effetti su tutta l'Europa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA