Hong Kong: ieri arrestate 1.100 persone

Trovate oltre 3.900 molotov alla Chinese University

(ANSA) - PECHINO, 19 NOV - La polizia di Hong Kong ha eseguito ieri circa 1.100 arresti, in una delle giornate più difficili da quando sono iniziate le proteste pro-democrazia quasi 6 mesi fa. Nel corso delle ispezioni, ha spiegato un portavoce, sono state ritrovate oltre 3.900 molotov nella Chinese University of Hong Kong. Dai suoi laboratori, così come da quelli del Politecnico, sono state portate via pericolose sostanze chimiche. La governatrice Carrie Lam ha parlato di università diventate "fabbriche di armi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA