Hong Kong: parte il secondo corteo

Dopo gli scontri e gli arresti nella notte

La seconda manifestazione di protesta prevista e autorizzata per oggi a Hong Kong ha preso il via in un'atmosfera festosa. Compaiono gli striscioni che tornano a chiedere la definitiva cancellazione della contestata proposta di legge sull'estradizione, insieme con le performance di musicisti in piazza che intonano brani tratti dal musical 'Les Miserables' che sono diventati una sorta di colonna sonora delle protesta.
    Pacifico resta al momento anche il primo corteo di oggi che aveva già preso il via da un parco pubblico, poche ore dopo la conferma di circa 20 arresti seguiti agli scontri nella notte fra manifestanti e forze dell'ordine.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA