Mosca, Jet russi e cinesi sul Pacifico

'Missione congiunta, non rappresentava una minaccia per Seul'

(ANSA) - MOSCA, 23 LUG - La Russia ha annunciato di aver effettuato "la prima missione congiunta di monitoraggio aereo dell'Asia Pacifica" assieme alla Cina con due bombardieri strategici russi Tupolev Tu-95MS e due bombardieri strategici cinesi Xian H-6K. La notizia arriva dopo che la Corea del Sud ha fatto sapere che i suoi caccia hanno sparato colpi di avvertimento contro un jet militare russo che ha violato lo spazio aereo del Paese. Nell'incidente - secondo Seul - erano coinvolti aerei russi e cinesi. Mosca afferma che la missione non rappresentava una minaccia per Paesi terzi.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA