Il Giappone caccerà di nuovo le balene

Governo considera il ritiro dalla commissione internazionale Iwc

Il Giappone sta considerando di ritirarsi dalla Commissione internazionale per la caccia alle balene (Iwc), con l'obiettivo di riprendere la caccia ai cetacei ai fini commerciali. Lo hanno riferito fonti governative spiegando che tuttavia - anche se l'abbandono dovesse essere finalizzato, difficilmente le navi nipponiche raggiungerebbero l'Antartico, piuttosto concentreranno le loro attività intorno alle acque del Giappone e nella zona economica esclusiva.
    La decisione finale sarà annunciata entro fine anno, e arriva dopo decenni di scontri all'interno della commissione, con aspre critiche dei paesi contrari alla caccia alle balene, principalmente in Europa, Australia e Nuova Zelanda.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA