Iran: valuta passa da rial a toman

Si toglie uno zero, iniziativa mira a facilitare le transazioni

(ANSA) - TEHERAN, 25 LUG - Il governo iraniano ha approvato il disegno di legge che prevede il cambiamento della valuta ufficiale dell'Iran da rial a toman. Lo ha riferito il segretario il segretario generale del governo, Mohsen Haji Mirzaei, precisando che la questione era stata esaminata negli ultimi sei mesi dalla commissione economica del governo guidato dal presidente Hassan Rohani.
    L'iniziativa del governo, ha aggiunto Mizaeri, punta a facilitare le transazioni commerciali. Il valore di un toman corrisponderà infatti a 10 rial, permettendo la rimozione di uno zero dalle cifre che indicano i prezzi.
    In realtà, anche se in via non ufficiale, la valutazione in toman è molto diffusa in Iran e spesso i prezzi sono già indicati con questa antica valuta (che fu in vigore dal 1798 al 1932), costringendo spesso gli acquirenti a calcoli per riportarne il valore in rial. Il ritorno definitivo al toman, quindi, dovrebbe rendere più facili i conti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA