Iraq: l'Isis attacca di nuovo con il gas

Generale denuncia l'uso di armi chimiche a Mosul Ovest

(ANSA) - BAGHDAD, 16 APR - Il portavoce del Comando unificato che in Iraq coordina le operazioni contro lo Stato islamico, ha reso noto oggi che i miliziani dell'Isis hanno nuovamente usato il gas durante i combattimenti a Mosul Ovest Il generale Yahya Rasool ha sottolineato che si tratta del secondo attacco compiuto negli ultimi giorni con armi chimiche dai jihadisti contro i soldati dell'esercito iracheno. Oggi, ha aggiunto il generale, sono almeno sei i soldati ricoverati in ospedali da campo perchè non riuscivano a respirare. Si sta cercando di capire, ha precisato, quale tipo di gas sia stato usato. Nel frattempo ai soldati sono state distribuite maschere antigas.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA