Afghanistan: Isis uccide 17 militari

Nei pesanti combattimenti sono morti anche 21 jihadisti

(ANSA) - KABUL, 17 FEB - E' di almeno 17 soldati afghani uccisi il bilancio di un attacco dell'Isis ad alcuni presidi militari avvenuto nelle scorse ore nell'est dell'Afghanistan. Lo ha riferito Ahmad Ali Hazrat, responsabile del Consiglio provinciale della provincia di Nangarhar, precisando che l'attacco ha avuto luogo nel distretto di Dih Bala. Hazrat ha aggiunto che i jihadisti hanno attaccato i militari da tre punti diversi e dopo diverse ore di pesanti combattimenti 17 soldati sono morti. Il generale Doulat Waziri, uno dei portavoce governativi, ha poi reso noto che anche 21 combattenti Isis sono stati uccisi. (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA