Distretto Helmand strappato ai talebani

Militari, almeno 25 militanti uccisi

(ANSA) - KABUL, 27 MAR - Le forze di sicurezza afghane hanno riconquistato oggi il distretto di Khanshin nella provincia meridionale di Helmand che il 15 marzo scorso era caduto nelle mani dei talebani.
    La notizia del buon esito dell'operazione militare, riferisce l'agenzia di stampa Pajhwok, è stata confermata dal generale Mohammad Moeen Faqir, comandante del 215/o Corpo dell'esercito 'Maiwand' il quale ha precisato che essa è durata quattro ore fra le 4 e le 8 del mattino, con un bilancio anche di almeno 25 militanti uccisi. Fonti della sicurezza hanno indicato da parte loro che sulla scia di questo successo, i militari afghani si dirigeranno ora verso il distretto di Dashu, che pure è caduto in mano agli insorti. Oltre a Deshu, i talebani controllano attualmente i distretti di Baghran, Nawzad e Nusa Qaka della provincia di Helmand.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA