Iraq: americani presi da milizia armati

Ma non è chiaro se i sequestratori siano sciiti o sunniti

(ANSA) - BAGHDAD, 18 GEN - Sono stati sequestrati da esponenti di una milizia armata che vestivano divise dell' esercito iracheno i tre cittadini americani scomparsi ieri con il loro interprete a sud di Baghdad. E' quanto afferma un colonnello delle forze armate, che ha voluto mantenere l'anonimato. Quanto agli autori dell'azione, ancora non è chiaro se si tratti di membri di formazioni sciite, che hanno una forte presenza nell'area, o di gruppi estremisti sunniti, forse anche dell'Isis.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA