Attentato in Pakistan, 14 morti

Vicino a un centro antipolio di Quetta

(ANSA) - ISLAMABAD, 13 GEN - Quattordici persone sono morte ed altre 10 sono rimaste ferite mercoledì in Pakistan a seguito di una forte esplosione avvenuta vicino ad un centro antipolio di Quetta, capoluogo della provincia del Baluchistan. Tre dei feriti, ha indicato l'emittente, sono in gravi condizioni. Il ministro dell'Interno del Baluchistan, Mir Sarfaraz Bugti, ha dichiarato che si è trattato di un attentato, "apparentemente portato a termine da un kamikaze". Tredici delle vittime sono agenti di polizia e uno è una guardia di frontiera.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA