India: ripristinata 'corrida' Tamil Nadu

Sospesa l'anno scorso per le sofferenze imposte ai tori

 L'India ha ripristinato la corsa di tori tipica dello stato meridionale del Tamil Nadu, che era stata vietata un anno fa per gli abusi contro gli animali. La gara, che si chiama 'Jallikattu', era stata sospesa dopo le proteste degli animalisti che la considerano una 'crudeltà'. La tradizione vuole che sia messo un pacchetto di soldi tra le corna di un toro; i partecipanti devono cercare di prenderlo usando pugni, calci e persino bastonate con legni chiodati e coltelli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA