India: tribunale convoca Sonia Gandhi

Per il 19/12. Presunte irregolarità in acquisizione palazzo

 Un tribunale di New Delhi ha convocato per il 19 dicembre la presidente del partito del Congresso Sonia Gandhi e il figlio Rahul Gandhi per presunte irregolarità finanziarie relative all'acquisizione di immobili appartenenti a uno storico giornale del suo partito. I due leader dell'Opposizione dovevano comparire oggi, ma hanno ottenuto una esenzione dai giudici. La Gandhi, tornata ieri da una visita medica negli Usa, ha detto di non essere intimorita dalla causa.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA