India: utero in affitto, no a stranieri

Lo ha comunicato il governo alla Corte Suprema

(ANSA) - NEW DELHI, 29 OTT - Il governo indiano intende escludere le coppie straniere dalla maternità surrogata, nota anche come 'utero in affitto', un settore che è in piena espansione nel Paese asiatico grazie ai bassi costi. In un 'affidavit' presentato alla Corte Suprema, ha detto che "non appoggia la maternità surrogata a fini commerciali" e che la pratica "deve essere limitata a coppie indiane sposate con problemi di fertilità e non agli stranieri".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA