Inondazioni in Pakistan, decine di morti

Piogge monsoniche hanno provocato quasi 300mila senzatetto

(ANSA) - ISLAMABAD, 27 LUG - Almeno 69 persone sono morte nelle alluvioni che hanno colpito il Pakistan in questi giorni.
    Inondazioni e straripamenti di fiumi, causati dalle forti piogge monsoniche, hanno creato ingenti danni e oltre 294 mila senza tetto. La maggior parte delle vittime si è avuta nella provincia di Khyber Pakhtunkhwa, in particolate nella valle di Chitral, nell'estremità nord occidentale del Paese. E' invece nel Punjab che si registrano i danni maggiori a case e infrastrutture.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA