Colombia tolto visto a Uomo ragno russo

Dovrà abbandonare il Paese entro domenica

Pavel Gogulan, un giovane russo entrato in Colombia un mese fa, ha ricevuto una ingiunzione da parte delle autorità migratorie di abbandonare il Paese entro domenica per aver scalato due edifici di Medellín senza autorizzazione e senza dispositivi di sicurezza. Impegnato a costruirsi la fame di audace 'Uomo ragno' planetario Gogulan, che ha 25 anni, sostiene di avere scalato oltre 200 costruzioni in quasi 50 Nazioni(fra cui Italia, Israele, Giordania, Spagna, Siria e Iran). Ma Pavel non nasconde di avere un grande sogno: arrampicarsi sul grattacielo Burj Khalifa di Dubai, che con i suoi 828 metri è considerato il più alto del mondo. Finora, ha detto, l'obiettivo più ambizioso da lui scalato con successo è stato un edificio di 104 piani di New York. Maestro di storia di professione residente a San Pietroburgo, il giovane russo ha dichiarato di essere in viaggio da 33 mesi, spesso in autostop, per aggiungere imprese al suo curriculum. Ora è impegnato ad attraversare le Americhe, dal Canadà alla Patagonia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA