Haiti: intesa per un governo provvisorio

Ballottaggio presidenziali annunciato per il 24 aprile

(ANSA) - PORT-AU-PRINCE, 6 FEB - E' stato raggiunto un accordo politico ad Haiti, da mesi nel caos dopo numerosi rinvii del ballottaggio per l'elezione del nuovo presidente. Ronald Sanders, leader della missione Osa, l'Organizzazione degli Stati americani, ha annunciato che alla vigilia della scadenza del mandato del presidente uscente Michel Martelly, un nuovo capo dello Stato ad interim verrà eletto dal Parlamento e resterà in carica per circa 120 giorni.
    La stessa fonte ha aggiunto che il primo ministro Evens Paul continuerà nelle sue funzioni per i prossimi giorni con un governo ad interim su cui è stato raggiunto un accordo. Il secondo turno delle presidenziali e delle legislative si terrà invece il 24 aprile. E il 14 maggio è previsto l'insediamento del nuovo capo dello Stato. La tensione nel Paese resta però altissima. Nelle scorse ore in scontri tra una sorta di milizia di ex soldati e manifestanti antigovernativi nella capitale Port-au-Prince, una persona ha perso la vita.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA