Città Brasile tra più violente al mondo

Ong: 21 città del paese nella lista prime 50. Nel 2014 erano 16

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 26 GEN - Sono in Brasile quasi metà delle 50 città più violente del mondo: lo sostiene un rapporto della ong messicana Consiglio cittadino per la pubblica sicurezza e la giustizia penale, secondo cui il gigante sudamericano appare con 21 municipi nella lista (erano 16 nel 2014).
    In cima all'elenco si colloca la capitale del Venezuela, Caracas, considerata la città più pericolosa del pianeta.
    Fortaleza, sulla costa nord-orientale del Brasile, si piazza al 12/mo posto ed è la leader locale per numero di morti violente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA