Colombia, rapito generale dell'esercito

Per presidente Santos probabile gesto delle Farc

(ANSA) - BOGOTA', 17 NOV - Un generale dell'esercito colombiano è stato rapito nell'ovest del Paese, probabilmente dai guerriglieri delle Farc. Lo ha annunciato il presidente Juan Manuel Santos. "Esigiamo che i rapitori (tutto indica che si tratti delle Farc) lo liberino al più presto, sano e salvo", ha postato su Twitter.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA