Libia: Conte, inaccettabili altre truppe

'Dobbiamo affidarci al dialogo e alle armi'

(ANSA) - ALGERI, 16 GEN - "Non possiamo accettare altre truppe militari in Libia questo è "il momento del dialogo e del confronto". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, al termine dell'incontro ad Algeri con il presidente della Repubblica Abdelmadjid Tebboune. "Dobbiamo affidarci al dialogo e alla diplomazia che sono sempre sempre più efficaci delle armi", ha sottolineato Conte.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie