Algeria, presidenziali il 12 dicembre

Lo ha annunciato il capo dello Stato ad interim

(ANSA-AP) - ALGERI, 15 SET - Le elezioni presidenziali in Algeria sono convocate per il 12 dicembre. Lo ha annunciato il capo dello Stato a interim Abdelkader Bensalah in un discorso alla nazione. In precedenza il capo di stato maggiore dell'esercito, Ahmed Gaid Salah, uomo forte del Paese dalle dimissioni forzate di Abdelaziz Bouteflika, il 2 aprile scorso, aveva sollecitato elezioni entro l'anno. Le elezioni per scegliere il successore di Bouteflika, uscito di scena dopo mesi di proteste del movimento pro-democrazia, si sarebbero dovute svolgere il 4 luglio, ma erano state annullate perché nessun candidato si era presentato, proprio a causa del caos che stava paralizzando il Paese. La convocazione delle urne per il 12 dicembre rappresenta un successo per il potente capo dell'esercito Salah. Proprio oggi un tribunale ha disposto il carcere per 22 manifestanti scesi in piazza alcuni giorni fa: un nuovo segnale del pugno duro delle autorità militari, di fatto alla guida del paese, contro ogni forma di dissenso.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA