Ciclone Idai, almeno 700 i morti

Autorità, 417 in Mozambico. Onu, si teme possano aumentare

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - Si avvicina ai 700 morti il bilancio ufficiale delle vittime causate dal ciclone Idai in Mozambico, Zimbabwe e Malawi: lo riferisce la Bbc citando le autorità locali. Nel solo Mozambico le vittime sono 417, ha annunciato il ministro dell'Ambiente Celso Correia.
    L'Onu ammonisce che il bilancio definitivo si avrà quando le acque si ritireranno, lasciando intendere che si teme aumenterà.
    Sono oltre un milione e settecentomila le persone colpite nell'area, senza elettricità e acqua potabile.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA