Libia: Moavero, convergenza con Haftar

'Cordiale incontro, rilanciato stretto rapporto con Italia'

(ANSA) - ROMA, 10 SET - Il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi ha avuto oggi a Bengasi un "lungo e cordiale colloquio con il maresciallo Khalifa Haftar" che "ha rilanciato lo stretto rapporto con l'Italia, in un clima di consolidata fiducia. Fra i due vi è stata ampia convergenza per un'intensa cooperazione e sul comune impegno per una Libia unita e stabile". Lo si legge in un comunicato della Farnesina. Haftar "ha espresso il suo apprezzamento per l'impegno di politica estera dell'Italia, ritenuto imprescindibile per la Libia".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA