Congo: rapito gruppo turisti, due da Gb

Stavano visitando parco naturale di Virunga, riserva dei gorilla

Un gruppo di turisti, fra cui due britannici, è stato rapito nella turbolenta Repubblica Democratica del Congo, sulla base di ricostruzioni della stampa locale riprese oggi da veri media del Regno Unito.
    L'episodio risulta essere avvenuto a nord della città di Goma, nel grande parco nazionale dei Virunga (provincia settentrionale di Kivu), una riserva naturale a ridosso dei confini con Uganda e Ruanda nota per la presenza di specie protette fra cui i gorilla di montagna e cara agli appassionati di safari. Secondo alcune testate congolesi, i sequestratori avrebbero anche ucciso una ranger locale che accompagnava i visitatori. Un portavoce del Foreign Office, citato dalla Bbc, ha sottolineato da parte sua che il governo di Londra "è in contatto con le autorità della Repubblica Democratica del Congo" in relazione a "un incidente che ha coinvolto due cittadini britannici". Non sono stati precisati né il numero né le nazionalità degli altri turisti rapiti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA