Egitto: due candidati sfidano Sisi

Entrambi con scarse chance, ma sfidano il governo

(ANSA) - IL CAIRO, 14 GEN - L'avvocato e attivista Khaled Ali e l'ex parlamentare Anwar El Sadate hanno annunciato la propria candidatura alle prossime presidenziali in Egitto.
    Entrambi hanno poche chance di successo, la rielezione del presidente in carica Abdel Fattah Sisi è data per scontata, ma hanno lanciato una campagna rivolta contro il governo.
    Sadate ha lanciato un video nel quale promette di "ripristinare il volere del popolo", porre "fine alla corruzione" e "all'oppressione".
    Ali, dal canto suo, ha definito il governo come "autoritario".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA