Etiopia: spari su manifestanti,100 morti

Nello scorso weekend, lo denuncia Amnesty International

(ANSA) - ROMA, 8 AGO - Sono almeno 97 i morti e centinaia i feriti in scontri tra le forze dell'ordine e manifestanti durante il weekend in diverse località dell'Etiopia. Lo denuncia Amnesty International.
    Migliaia di dimostranti protestavano nelle regioni di Oromia e Amara contro il governo, chiedendo riforme politiche, giustizia e stato di diritto. Le violenze più gravi a Bahir Dar dove almeno 30 persone sono rimaste uccise dal fuoco della polizia in un giorno solo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA