Zimbabwe, uccisi due italiani

Farnesina conferma notizia. Forse scambiati per bracconieri

(ANSA) - PADOVA, 14 MAR - Due padovani, padre e figlio, sono morti in Zimbabwe, uccisi dalle guardie di una riserva di caccia perché scambiati per bracconieri. A riferirlo è oggi il quotidiano Mattino di Padova. Il fatto sarebbe avvenuto nel pomeriggio di ieri. La Farnesina ha confermato la notizia sottolineando che l'episodio è avvenuto "in circostanze ancora da chiarire".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA