Somalia: attaccato palazzo presidenziale

A Mogadiscio uccisi 3 civili. Integralisti Shabaab rivendicano

Un attacco a colpi di mortaio è stato sferrato stasera contro il palazzo presidenziale a Mogadiscio, in una zona residenziale. Tre civili, tra cui un bambino, sono stati uccisi. Lo hanno reso noto fonti ufficiali somale. Gli integralisti islamici al-Shabaab, gruppo terrorista affiliato ad al-Qaida, hanno rivendicato l'attacco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA