Libia: Onu, attendiamo molto da Italia

Intervista ANSA, 'vostro Paese deve svolgere ruolo fondamentale'

(ANSA) - NEW YORK, 19 GEN - La formazione del nuovo governo di unità nazionale in Libia "è un passo importante". Ma c'è ora "un enorme lavoro da fare". Così l'ambasciatore Ibrahim Dabbashi, delegato della Libia all'Onu, che in un'intervista all'ANSA sottolinea come "ci si aspetta molto dall'Italia, che deve svolgere un ruolo fondamentale" per il futuro del Paese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA