Burkina Faso: forse italiano tra vittime

Farnesina, è figlio del proprietario caffè 'Cappuccino'

(ANSA) - ROMA, 17 GEN - C'è probabilmente una vittima italiana nell'assalto di al Qaida di venerdì a Ouagadougou. "Il figlio minore di circa 9 anni del titolare italiano del ristorante 'Cappuccino', signor Gaetano Santomenna - fa sapere la Farnesina - si trovava all'interno del locale al momento dell'assalto insieme a sua madre, cittadina straniera. Le operazioni formali di riconoscimento dei corpi delle numerose vittime dell'attentato sono tuttavia ancora in corso da parte delle autorità del Burkina Faso".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA