Polizia demolisce chiesa in Sudan

Nuovo attacco a cristiani, "arrestati 37 fedeli"

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - "Una nuova ondata di repressione contro i cristiani in Sudan", è denunciata da Italians for Darfur sul blog e sulle pagine dei social media dell'associazione. "Mercoledì scorso - vi si legge - le forze di polizia hanno fatto irruzione in una chiesa evangelica a Nord della capitale, hanno iniziato a demolire l'edificio e hanno arrestato 37 giovani che erano riuniti in preghiera all'interno". Secondo testimoni, gli agenti sono intervenuti con numerosi veicoli e bulldozer.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA